L’importanza del monitoraggio geotecnico per la stabilità delle infrastrutture

L’importanza del monitoraggio geotecnico per la stabilità delle infrastrutture

I

Il monitoraggio geotecnico costituisce un aspetto fondamentale per la progettazione, la costruzione e la manutenzione di tutte le infrastrutture moderne e delle diverse opere in terra, come fondazioni, rilevati o versanti. La stabilità di ponti, strade, dighe e edifici, infatti, è determinata dalle condizioni del terreno circostante e dalle variazioni che questo può subire nel corso del tempo. (altro…)

Monitoraggio della pressione nei terreni: strumenti e soluzioni per la geotecnica

Monitoraggio della pressione nei terreni: strumenti e soluzioni per la geotecnica

La geotecnica costituisce una branca dell’ingegneria civile e ambientale che si occupa dello studio del comportamento dei materiali terrosi. Questa disciplina consente, quindi, di comprendere come un determinato luogo e le sue condizioni geologiche possono influenzare la progettazione, la costruzione e la manutenzione di strutture e infrastrutture come edifici, strade, ponti e dighe. (altro…)

Utilizzi dell’inclinometro fisso di profondità

Utilizzi dell’inclinometro fisso di profondità

L’inclinometro rappresenta uno dei principali sistemi di monitoraggio impiegati in zone soggette a rischio di movimenti franosi. Questo strumento, infatti, è in grado di misurare i cedimenti orizzontali del terreno a diverse profondità rispetto a un punto di riferimento preciso. Esistono diverse tipologie di inclinometri, ognuna delle quali presenta caratteristiche tecniche specifiche che lo rende adatto a diversi contesti di monitoraggio. (altro…)

Cosa sono gli estensimetri e come funzionano

Cosa sono gli estensimetri e come funzionano

L’estensimetro è uno strumento che viene utilizzato per misurare in modo accurato la deformazione o lo sforzo su un oggetto. L’estensimetro si compone di un sensore che si basa sul principio della variazione della resistenza elettrica che un materiale subisce quando è sottoposto a una deformazione di tipo meccanico ed è quindi in grado di monitorare l’eventuale espansione o contrazione di un oggetto. (altro…)