Con il termine meteo si indica l’insieme di tutti i fenomeni che si verificano all’interno dell’atmosfera e tutte le loro variazioni. Il controllo del meteo risulta quindi fondamentale per effettuare delle previsioni e conoscere con un certo anticipo e con un certo grado di precisione il tempo atmosferico che si verificherà in una data località. Per effettuare il controllo del meteo è necessario adoperare una serie di strumenti che permettano di monitorare tutti i fenomeni e i parametri atmosferici: dalla temperatura all’umidità, dalla pressione al livello delle precipitazioni piovose, dalla velocità e direzione del vento alle radiazioni solari, dalla neve all’evaporazione giornaliera.

Gli strumenti fondamentali per il monitoraggio del meteo progettati da Sim Strumenti sono in grado di garantire rilevazioni affidabili, efficienti e di qualità anche nel lungo periodo. In questo articolo analizzeremo il loro funzionamento e le loro applicazioni.

misuratore vento

Il monitoraggio della temperatura e dell’umidità

Temperatura e umidità rappresentano due tra i parametri atmosferici più monitorati nella vita di tutti i giorni. La temperatura, infatti, è un elemento meteorologico fondamentale, in quanto spesso entra in combinazione con altri componenti atmosferici, ed è inoltre un elemento di compensazione per le misurazioni di componenti strutturali. Il misuratore WE710 progettato da Sim Strumenti permette di controllare la temperatura dell’aria sia all’esterno, sia in ambienti interni. Infatti, lo strumento, realizzato in acciaio inox, risulta resistente e compatto e può essere posizionato anche in ambienti angusti.

Anche l’umidità è un fattore che deve essere monitorato con attenzione in quanto può causare danni permanenti ad ambienti interni ed esterni. Il misuratore WE720 di Sim Strumenti è funzionale per il monitoraggio dell’umidità relativa, ovvero del rapporto espresso in percentuale tra la quantità di vapore acqueo presente in un ambiente e la quantità massima d’acqua che tale ambiente può contenere a una data temperatura. Il nostro misuratore è dotato di un sensore, composto da un amplificatore lineare e da un elemento capacitivo, che è in grado di captare le variazioni di umidità. Se utilizzato all’esterno, lo strumento può essere dotato di uno schermo per proteggere il sensore.

nevometro

Controllo delle precipitazioni piovose e nevose

Pioggia e neve costituiscono altri due fattori atmosferici che possono essere monitorati con precisione e attenzione grazie a strumenti quali il pluviometro e il nevometro.

Il pluviometro consente di rilevare il livello delle precipitazioni piovose che deve essere tenuto sotto controllo soprattutto in ambienti che presentano un elevato rischio idrogeologico. Sim Strumenti ha progettato due modelli di pluviometri, uno in plastica e uno in acciaio, che possono essere impiegati in diversi contesti ambientali, anche in quelli più difficili.

Il nevometro, invece, è stato progettato per misurare l’altezza della neve. Lo strumento progettato da Sim Strumenti si compone di un sensore a ultrasuoni, montato su un palo di sostegno, che opera attraverso il principio dell’ecoriflesso. Il sensore, infatti, emette una determinata quantità di onde sonore e, misurando il tempo necessario a riceverne l’eco, riesce a calcolare la distanza tra il sensore stesso e la neve.

Tutti gli strumenti fondamentali per il controllo del meteo realizzati da Sim Strumenti sono accompagnati da un certificato di collaudo attestante i risultati della prova eseguita e le sue caratteristiche elettromeccaniche.